The McLaren Senna

Challenge the impossible

McLaren Senna

LA MCLAREN SENNA È LA PERSONIFICAZIONE DEL DNA MCLAREN AI SUOI LIVELLI PIÙ ESTREMI, CREANDO LA PIÙ PURA FORMA DI SINTONIA TRA AUTO E PILOTA.

È l’auto più performante sui circuiti che abbiamo mai realizzato, in grado di strappare il giro più veloce rispetto a qualsiasi McLaren creata fino a oggi. Ecco cosa ci ha spinti a costruire un’auto che sia senza compromessi, senza remore. Un’auto omologata anche per la strada, ma non per questo più domabile. Non volevamo nient’altro che offrire la più intensa esperienza di guida mai realizzata.

Ispirata da uno dei più grandi piloti della McLaren, la McLaren Senna si concentra totalmente sul consentire al pilota di essere il migliore possibile.

The McLaren Senna
PRESTAZIONI

La McLaren F1 ha un solo, grande scopo. Nella ricerca dell'esperienza di guida più gratificante e intuitiva, l'aerodinamica attiva pionieristica genera livelli di deportanza senza precedenti. È anche il veicolo più leggero che abbiamo costruito sin dai tempi dall'iconica F1, con il nostro motore per auto da strada più potente fino a oggi. Questa combinazione crea un incredibile rapporto peso/potenza di 668 CV per tonnellata (659 CV). È la McLaren più diretta e reattiva mai costruita, superando anche la McLaren P1 ™ GTR, per creare la sintonia più pura con il pilota. La McLaren Senna è un nuovo punto di riferimento per la McLaren.

The McLaren Senna
DESIGN

La McLaren Senna è la massima distillazione del mantra "la forma segue la funzione" proprio dei progetti dell'azienda. Osservare il lavoro dettagliato che è stato svolto su ogni elemento aerodinamico della McLaren Senna è incantevole. Vedere come ogni sua parte lavora all’unisono con le altre è davvero incredibile. I risultanti 800 kg di deportanza in modalità Gara a una velocità significativamente inferiore a quella massima (155 mph o 250 km/h) sono fenomenali e la McLaren Senna crea, mantiene e controlla le sue prestazioni aerodinamiche per garantire al pilota la sicurezza necessaria per esplorare i limiti offerti dalla deportanza .

The McLaren Senna
INNOVAZIONE

Pensiamo alla McLaren Senna come a un'auto da corsa: l'abbiamo progettata e costruita per l'utilizzo prima di tutto in pista. La sua pionieristica aerodinamica attiva e la sua visuale senza precedenti, ottenuta attraverso le esclusive porte vetrate, offre al pilota la massima sicurezza. Una progettazione in cui nulla è lasciato al caso e senza paura ci ha portato a rivalutare e rivedere ogni componente, non importa quanto piccolo o insignificante, per massimizzare le prestazioni. Abbiamo usato la fibra di carbonio per la monoscocca, per la carrozzeria e ovunque avevamo bisogno di leggerezza, rigidità e resistenza - ecco perché la McLaren Senna è il veicolo da strada più leggero che la McLaren Automotive abbia mai costruito.

The McLaren Senna
SPECIFICHE

800 CV e 800 Nm da un motore V8 con turbocompressore gemellato da 4,0 litri - il motore a combustione interna più potente che la McLaren abbia mai costruito. 800 kg di deportanza, resi possibili dalla nostra pionieristica aerodinamica attiva. La McLaren più leggera sin dalla iconica F1, con un peso a secco inferiore a 1.200 kg. Un rapporto peso/potenza di 668 CV ​​per tonnellata (659 CV), che assicura che conquisterà i tempi sul giro più veloci di qualsiasi auto stradale McLaren ad oggi. 0-124 mph (0-200 km/h) in 6,8 secondi e una velocità massima di 208 mph (335 km/h). Freni in ceramica e carbonio di nuova generazione che utilizzano tecnologie da gara. Scopri le prestazioni selvagge della McLaren Senna.

Scopri
Senna
LA LEGGENDA

Quando Ayrton Senna arrivò alla McLaren nel 1988, era un giovane ed eccezionale pilota ma non era ancora il campione completo che sarebbe diventato durante il suo percorso con la squadra. A 28 anni stava iniziando la sua quinta stagione in Formula 1 con sei vittorie già conquistate; alla McLaren avrebbe trasformato tutte le promesse in tre vittorie nel Campionato mondiale piloti di Formula 1.

Senna
L'ISTITUTO AYRTON SENNA

Immaginata da Ayrton Senna prima della sua morte prematura, l'opera benefica dell'Instituto Ayrton Senna (IAS) rappresenta l’illustre eredità di uno dei più grandi piloti della McLaren. Istituita nel 1994 da sua sorella Viviane sei mesi dopo il suo fatale incidente al GP di San Marino, l'organizzazione senza scopo di lucro ora aiuta fino a 1,6 milioni di bambini e giovani in Brasile. In pista è stato uno dei più grandi piloti di tutti i tempi, ma i suoi successi fuori dalle gare sono probabilmente ancora maggiori. Aiutandoli a ottenere una solida istruzione, lo IAS prepara i giovani del Brasile a vivere nel 21° secolo e costruire un futuro migliore. La McLaren è immensamente orgogliosa di supportare lo IAS e di onorare l'eredità di Ayrton Senna ai massimi livelli del motorsport con la nostra auto da strada più focalizzata sulla pista di sempre.

read more

COMUNICACI IL TUO INTERESSE

Contatta un rivenditore o comunicaci il tuo interesse a restare aggiornato sulle ultime notizie di McLaren Automotive